Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies.
Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies. Continua »
( Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui )

Vendita

Como città

tra Como e Cernobbio

550.000,00 €

  • superficie: 180 mq.
  • camere da letto: 4
  • bagni: 3
  • altre stanze: soggiorno, cucina, ripostiglio.
  • balconi/terrazzi: terrazzo
  • giardino: condominiale
  • riscaldamento: autonomo
  • autorimessa: singola
  • posto auto: posto auto scoperto
  • anno di costruzione: 1700
  • anno di ristrutturazione: 2018
  • classe energetica: 138,00 kwh/mqa (C)

Nell’affascinante contesto di un casale di fine ‘700 circondato da splendido giardino, proponiamo ampio appartamento disposto su due livelli ristrutturato a nuovo nel 2018.
La proprietà gode di una felicissima esposizione e di una posizione riservata e silenziosa.

L’unità, che sviluppa una superficie di 180 mq., è composta da soggiorno triplo con camino, cucina abitabile, bagno, ripostiglio, camera, al primo livello; due camere, bagno, camera padronale con bagno en suite, disimpegno, piacevole terrazzo al secondo livello.

L’appartamento è dotato di impianti di riscaldamento autonomo, di ventilazione forzata, di aspirazione, di condizionamento nuovi.

Completano la proposta una autorimessa singola ed un posto auto scoperto.

Tranquillità e privacy rare in un piacevole contesto, a pochi minuti dal centro delle città di Como e Cernobbio e dall’ingresso dell’autostrada.

Como Centro

Como è la città che da il nome a tutto il lago di cui occupa l'estremo lembo sudoccidentale. Ne è infatti il centro più importante per arte, trasporti , economia. Dista a meno di un'ora da Milano ed è ben collegata con quest'ultima sia con i treni che con l'autostrada.

La storia ci racconta che questa zona prima di essere conquistata dai Romani nel 196 a.c. era abitata dai Galli. Il centro abitato, fu trasferito e ripopolato in riva al lago, gradualmente si ampliò e fu cinto di mura e arricchito di templi, fori e ville. Caduto l'Impero Romano, Como subì le invasioni barbariche, conobbe il regime feudale e il successivo rigoglio della vita comunale.