Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Il sito é impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookies.
Se si continua a navigare sul presente sito, si accetta il nostro utilizzo dei cookies. Continua »
( Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui )

Vendita

Como città

Via Prudenziana

1.580.000,00 €

  • superficie: 280 mq.
  • camere da letto: 4
  • bagni: 3
  • altre stanze: soggiorno triplo, studio, cucina. Cantina
  • balconi/terrazzi: balconi e terrazzi panoramici
  • giardino: condominiale
  • riscaldamento: centralizzato
  • autorimessa: tripla
  • anno di costruzione: 1980
  • classe energetica: 160,36 kwh/mqa (F)

In uno dei più esclusivi contesti residenziali della citta’, circondato da parco secolare arricchito da essenze di pregio, proponiamo meraviglioso attico di prestigio valorizzato da spettacolari terrazze con stupenda vista sulla città e sul lago.

L’appartamento, della superficie di circa 280 mq., presenta eleganti finiture ed e’ composto da soggiorno triplo con camino, studio, zona di servizio con cucina, bagno e camera, zona notte con tre camere e doppi servizi.

L’unita’, che gode di una luminosita’ e favorevole esposizione al sole, è valorizzata da ampia terrazza da cui si può accedere al giardino pensile soprastante della superficie di circa 300 mq.

Completa la proposta una ampia cantina ed una rara autorimessa tripla.

La soluzione, che offre grande privacy e sicurezza, rappresenta una opportunita’ unica per chi è alla ricerca di una alternativa ad una villa in città in zona comoda con il centro di Como.

Como Centro

Como è la città che da il nome a tutto il lago di cui occupa l'estremo lembo sudoccidentale. Ne è infatti il centro più importante per arte, trasporti , economia. Dista a meno di un'ora da Milano ed è ben collegata con quest'ultima sia con i treni che con l'autostrada.

La storia ci racconta che questa zona prima di essere conquistata dai Romani nel 196 a.c. era abitata dai Galli. Il centro abitato, fu trasferito e ripopolato in riva al lago, gradualmente si ampliò e fu cinto di mura e arricchito di templi, fori e ville. Caduto l'Impero Romano, Como subì le invasioni barbariche, conobbe il regime feudale e il successivo rigoglio della vita comunale.