Sorge in località Girola ed è una solida costruzione di pregevole valore artistico. E' una villa settecentesca, probabilmente edificata dal nobile Cesare Rusca che nel 1761 la cedette a dei congiunti.

Nel 1774 fu proprietà della famiglia Mossi e in seguito pervenne ai nobili Calvi, che tuttora vi risiedono mantenendola con ogni attenzione.

Nel parco, a poche decine di metri dalla villa, si eleva un'altra costruzione molto più ridotta nelle dimensioni, ma altrettanto signorile. Si tratta di un edificio che appartiene ai nobili Zineroni Casati, strettamente imparentati con la famiglia Calvi.